Cassano allo Ionio. Armi e droga: due arresti

Archiviato: Calabria, Cronaca

Cassano allo Ionio (Cosenza). I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato all’interno di un casolare  a Cassano allo Ionio due persone che, sulla base di quanto emerso, sarebbero legate ai clan della ‘ndrangheta. I militari dell’Arma hanno scoperto e messo sotto sequestro  dieci chilogrammi di hashish e marijuana che erano custoditi dentro diversi fusti e due fucili sequestrati. La droga, se fosse stata introdotta nelle piazze dello spaccio avrebbe assicurato proventi ingenti quantificabili  in 230 mila euro. I Carabinieri hanno effettuato il blitz al culmine di un’attività investigativa fondata su appostamenti e pedinamenti. Scovato il fabbricato, i militari dell’Arma hanno aspettato per giorni che qualcuno vi facesse ingresso catturando così anche i soggetti che si occupavano del deposito di armi e droga. I fucili erano stati sistemati sotto terra a ridosso del magazzino che si trova nelle campagne che circondano Cassano allo Ionio.

Condividi questo post

Google1DeliciousDiggGoogleStumbleuponRedditTechnoratiYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>